DIREZIONE DIDATTICA DI VIA F.LLI BANDIERA
PAGINA DI PROVA

link: corazza.scuolaer.it
www.ddbandiera.it

Appello:  RICONOSCETE LA CLASSE CHE CI SPETTA!

 

                                                                                                                                                                                                 Parma, 4-4-2011

 

Al Sindaco di Parma, dott. Pietro Vignali

All'Assessore alle Politiche Scolastiche del Comune di Parmadott. Giovanni Paolo Bernini

Al Dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Parmadott. Armando Acri

 

Buongiorno.

Siamo genitori e docenti della Direzione Didattica di via F.lli Bandiera a Parma: in questi giorni abbiamo appreso che la futura classe 2^B della Scuola Primaria di Vicofertile non verrà riconosciuta come classe a tempo pieno.

Questo nonostante:

1)    la nostra Direzione Didattica abbia rinunciato a formare una 4^ classe a tempo pieno nelle future prime della Scuola Corazza, per poter ottenere la “regolarizzazione” di questa classe di Vicofertile (attuale 1^B, che nel presente anno scolastico sta funzionando a tempo pieno, così come richiesto dalle famiglie al momento dell’iscrizione).

2)    in uscita dalle attuali classi quinte (Corazza + Vicofertile) ci sia un totale di 6 classi a Tempo Pieno, mentre nel prossimo anno si formeranno solo 5 classi prime a Tempo Pieno. Fino ad ora la prassi consolidata a livello provinciale era che il totale delle classi a Tempo Pieno della Direzione Didattica non potesse aumentare, rimanendo costante. E' quindi sempre stato previsto un meccanismo di compensazione interna, che ora l’Ufficio Scolastico Territoriale non vuol più riconoscere, applicandolo alle sole classi prime da formare.

3)    fino al 25 marzo 2011 avessimo ricevuto continue rassicurazioni su questo meccanismo di “compensazione interna”.

4)    la scuola “Lino Maupas” di Vicofertile sia stata recentemente e appositamente ristrutturata per ospitare due sezioni di scuola primaria. La totalità dei genitori chiede la frequenza in classi a tempo pieno.

 

RITENIAMO INACCETTABILE QUESTA “SOTTRAZIONE” DEL DIRITTO AD UNA CLASSE A TEMPO PIENO EFFETTUATA AI DANNI DELLA NOSTRA DIREZIONE DIDATTICA.

 

CHIEDIAMO ALLE AUTORITA’ CITTADINE E SCOLASTICHE CHE TALE CLASSE VENGA RICONOSCIUTA A TEMPO PIENO,

entro l’8 Aprile, termine per la definizione dell’organico di diritto della scuola primaria.

 

Come cittadini troviamo assurda questa “lotta tra poveri” per la difesa delle classi a Tempo Pieno, che implica un sottrarre ad una scuola per dare ad altre, quasi si trattasse di beni ad esaurimento.

La scuola pubblica, finanziata dai cittadini, è un DIRITTO, non un privilegio da conquistare o difendere.

 

Confidando in un Vostro celere intervento per l’assegnazione del TEMPO PIENO alla FUTURA 2^B di Vicofertile, Vi ringraziamo per l’attenzione.

Cordiali saluti.


Da inviare a: "sindaco@comune.parma.it"<sindaco@comune.parma.it>, "bernini@comune.parma.it"<bernini@comune.parma.it>, "armando.acri@istruzione.it"<armando.acri@istruzione.it>, "csa.pr@istruzione.it"<csa.pr@istruzione.it>
"lettere@gazzettadiparma.net"<lettere@gazzettadiparma.net>, "coll.cronaca@gazzettadiparma.net"<coll.cronaca@gazzettadiparma.net>, "enricogotti@gmail.com"<enricogotti@gmail.com>, "redazione@parmaoggi.it"<redazione@parmaoggi.it>, "lettere@parmaqui.it"<lettere@parmaqui.it>, "redazione@parmaqui.it"<redazione@parmaqui.it>, redazione@parma.repubblica.it, v.zinelli@ilnuovodiparma.it,